mercoledì 10 luglio 2013

Workshop collettivo: DA LUCIA.............

Che cosa ci fanno tre illustratrici di libri per bambini e una amica artista nello studio di una di loro?
Ma disegnano, illustrano, creano, chiacchierano insieme.
Sono anni che pensiamo perché non ci vediamo una volta tutte insieme e lavoriamo una giornata intera proponendo noi i laboratori con un tema?
Non siamo proprio rapide con l'organizzazione ma lo abbiamo fatto!
Qualche domenica fa ci siamo incontrate nel bellissimo studio di Lucia Sforza a Roma, con  Alida Massari e Daniela Piga.
Lucia, Serena e Alida sono illustratrici, Daniela è una super donna creativa, artista e piena di idee.
 
 
 
Il tema scelto era EQUILIBRIO, variazioni sul tema
 
La prima proposta è stata quella di Lucia : realizzare una illustrazione con la tecnica dell'impressione su carta rosaspina di tre tipi di carte vetrate dalla grana differente inchiostrate o lasciate a secco per poi essere impresse su carta con il torchio calcografico.
 
 

 
La seconda proposta è stata quella di Daniela Piga: realizzare una illustrazione con la stoffa, ovviamente cucendo tutto!
 
 

 
 
 
La terza proposta è stata quella di Alida Massari, costruire una torre! con un mosaico di carte dipinte fondi già preparati, carte varie per grana, colore, pattern per creare una illustrazione pop up.
 

la mia torre in un vero castello di costruzioni........
 
 

 
 
La torre di Alida 
 
 
 
 
 
La torre di Lucia
 
 
 
 
La quarta è stata la mia proposta, di creare un disegno con la tecnica mista per cercare un equilibrio tra differenti segni usati insieme per il disegno, una sorta di allenamento creativo con Timbri comprati e fatti a mano, carte differenti, chine, pennino, matite dermografiche........
 
 
E' stata una giornata fuori dal comune, fatta di scambio, di curiosità, di nuove conoscenze di modi diversi per creare, per ascoltare e accogliere altri punti di vista sicuramente da ripetere!
presto, a fine settembre.................... 
 
 
 
 
 
 
 

sabato 6 luglio 2013

Timbri fai da te

Non ho mai nascosto la mia passione sfrenata per i timbri
di qualsiasi tipo, qualsiasi forma, qualsiasi materiale..........sbizzarritevi, ne potete trovare in cucina tra le patate , l'insalata, le zucchine, negli oggetti destinati al rifiuto , dal ferramenta, in tipografia, basta osservare con un pò più di attenzione alcuni oggetti e chiedersi, quella cosa potrebbe timbrare, lasciare una traccia?
se la risposta è si, datevi da fare e procuratevi un tampone di inchiostro per timbri e iniziate

MATERIALI: gomma crepla, carte con un certo spessore, sughero, patate, piccoli pezzi di legno per l'impugnatura, vinavil

 





 
 
 
Laboratorio con i timbri
in una scuola d'infanzia
bambini di 5 anni
 
 
Sperimentiamo i timbri durante un corso di formazione per insegnanti della scuola primaria
 
 
 



 
 
 
 
 

Libro " Leprottino e la sua pancia "

Ecco alcune illustrazioni realizzate per questo libro divulgativo che ha lo scopo di diffondere la conoscenza di una rara malformazione che colpisce i bambini e di proporre delle soluzioni.
L''associazione Aimar, http://www.aimar.eu/public/index.php?Home, da anni impegnata in questo campo ha promosso e creduto in questo libro, prodotto dalla Coloplast.
Grande sintonia con tutte le persone coinvolte nel progetto, Dalia Aminoff, Sara Marini, Enrico Attas e quando una equipe lavora in armonia il risultato si vede!
Il lavoro di grafica, impaginazione e design e' stato curato da Enrico Attas.